La nuova legge di stabilità ha prorogato per tutto il 2017 gli sgravi fiscali previsti per l’acquisto di un immobile all’interno di un fabbricato oggetto di recupero edilizio, inoltre sarà possibile cumulare le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni con le detrazione Irpef pari al 50% dell’IVA versata sull’acquisto di abitazioni di classe energetica A o B e il bonus per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici efficienti finalizzati all’arredo dell’immobile.

Bonus ristrutturazioni

Il bonus ristrutturazioni consente la detrazione Irpef pari al 50% del 25% del valore di acquisto di un qualsiasi appartamento in Manifatture Milano.
Per calcolare lo sconto d’imposta si partirà appunto dal 25 % del valore d’acquisto (con il massimale posto a 96.000 euro), dunque la detrazione massima prevista sarà di 48.000 euro (50% di 96.000 euro).

Bonus IVA

L’acquisto di un’abitazione in Manifatture Milano ti darà diritto anche alla detrazione Irpef del 50% dell’IVA versata per l’acquisto sia che si tratti della tua prima casa (50% dell’IVA 4%) come per una seconda casa (50% dell’IVA 10%).

Bonus mobili

Resterà in vigore fino al 31 dicembre 2017 anche il bonus mobili, la detrazione IRPEF del 50% per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici efficienti finalizzati all’arredo dell’immobile oggetto di ristrutturazione.
L’ulteriore deduzione d’imposta, consiste in uno sconto del 50% nel caso di acquisto di mobili nuovi e grandi elettrodomestici di classe energetica non inferiore ad A+ (A solo per i forni). La deduzione fiscale si calcola su una spesa massima di 10.000 euro.

Tutte le detrazioni sono cumulabili e vengono ripartite sempre in 10 quote annuali di pari importo

Di seguito alcuni semplici esempi per spiegare meglio queste importanti possibilità:
 Acquisto prima casa (IVA 4%) in Manifatture Milano:
Per chiarire meglio le agevolazioni a cui dà diritto il bonus fiscale, supponiamo l’acquisto di una prima casa con prezzo totale pari a 520.000 euro (500.000 euro + IVA al 4%), si avrà:
  • Detrazione Irpef del 50% dell’ IVA pari ad 10.000 euro calcolato sul totale dell’IVA versata
  • Detrazione Irpef per ristrutturazione edilizia pari a 48.000 euro, calcolata sul 25% del restante costo dell’immobile [(520.000 – 10.000) * 25% = 127.500 * 50%] = 63.750 euro ma in questo caso si potrà mettere in detrazione il massimale previsto ovvero 48.000 euro (50% di 96.000 euro)
  • Detrazione Irpef del 50% per l’ acquisto di mobili nuovi pari a 5.000 euro (calcolato sul massimale di 10.000 euro)
TOTALE DETRAZIONE IRPEF: 63.000 euro ripartita in 10 quote annuali di pari importo.
Acquisto seconda casa (IVA 10%) in Manifatture Milano:
Nel caso in cui l’acquisto riguardi una seconda casa al prezzo totale di 220.000 euro (200.000 euro + IVA al 10%), avremo:
  • Detrazione Irpef del 50% dell’ IVA pari ad 10.000 euro calcolato sul totale dell’IVA versata
  • Detrazione Irpef per ristrutturazione edilizia pari a 26.250 euro, calcolata sul 25% del restante costo dell’immobile [(220.000 – 10.000) * 25% = 52.500 * 50%] = 26.250 euro.
  • Detrazione Irpef del 50% per l’ acquisto di mobili nuovi pari a 5.000 euro (calcolato sul massimale di 10.000 euro)
TOTALE DETRZIONE IRPEF: 41.250 euro ripartita in 10 quote annuali di pari importo.

Chiamaci subito: +39 02 6281 5050

Contattaci per maggiori informazioni